Grazia Tricarico
Italia
2014
v.o. italiano
18'
Edizione 2015
Castellinaria

PERSEFONE

Il corpo inerme. Il tormento di una pulsione ancestrale. L’istinto di vita e la tensione alla morte. L’ardore incontrollabile che corrode chi cela il desiderio. Nicandro, sedotto dalla dea Persefone, non può scegliere la propria natura.

Torna su