YAAR

YAAR, in mezzo alla savana, in mezzo ai sassi, una civiltà ostinata cerca il suo futuro sotto terra. Ciechi o troppo vedenti, scavano, notte e giorno per affondare sotto la superficie, spinti dalla follia che, in ogni momento, guida l’uomo fino alla morte.

Torna su