E con i cortometraggi di CASTELLINCORTO

FAUVE di Jeremy Compte  (Canada)

 

DISCIPLINE di Christophe M. Saber (Svizzera)

 

GARDEN PARTY di ILLOGIC (Francia)

 

OOZE di Kilian Vilim (Svizzera)

 

HYPERTRAIN di Etienne Kompis & Fela Bellotto (Svizzera)

 

DANNY BOY di Marek Skrobecki (Polonia/Svizzera)

 

BROKEN WING di Amos Sussigan (USA/Svizzera)

 

LA MOGLIE di Andrea Zaccariello (Italia)

 

STRANGERS di Guy Nattiv & Erez Tadmor (Francia)

06.04.2020
Torna su