Lars Kraume
Germania
2018
v.o. tedesco
st. italiano
111'

Proiezioni

martedì20Novembre11201818:15Espocentro
mercoledì21Novembre11201808:30Cinema Forum

Fascia d'età

Documenti

LA REVOLUTION SILENCIEUSE_Pressbook

DAS SCHWEIGENDE KLASSENZIMMER

1956. Nel corso di una visita a un cinema di Berlino Ovest due studenti dell'Est, Theo e Kurt vedono delle immagini di cinegiornali che descrivono la rivolta che sta avvenendo a Budapest. Tornati a Stalinstadt, una delle cittadine operaie della Germania Est, hanno l'idea di osservare in classe un minuto di silenzio in onore delle vittime della repressione ungherese. Né i ragazzi, né i loro genitori e neanche i dirigenti della scuola si aspettano le reazioni che seguono a questo semplice gesto. Il direttore della scuola cerca di far passare il gesto come una bravata giovanile da risolvere all'interno della scuola. I ragazzi si troveranno invece coinvolti nella scelta determinata della macchina statale di fare di loro un monito per gli altri. Condannando il loro gesto come controrivoluzionario, il ministro dell'educazione chiede che denuncino chi ha avuto l'idea per primo. Si trovano così davanti a una decisione che implica drammatiche conseguenze per il loro futuro. Il film è un adattamento del libro di Dietrich Garstka in cui racconta quell'esperienza condivisa con i suoi 18 compagni di classe.

Torna su